About

Lo scopo principale di questo blog è quello di parlare di islam in maniera aperta e critica, lontano dalle pelose preoccupazioni e dei toni fasulli della vulgata ufficiale che tratta l’argomento secondo i criteri della correttezza politica.

Il titolo del blog è wrongdoers, un omaggio velato di sarcasmo ad una delle piú famose traduzioni in lingua inglese del Corano, ovvero quella dell’ɂalim indiano AbdullahYusuf Ali. Il termine inglese ha il doppio significato di malvivente e peccatore ed è la traduzione del termine arabo (al)ẓālimūna, dalla radice araba [ظلم] affine alla radice dell’ebraico [טלמ] e all’accadico [dullulu]. Il significato della radice che ricorre nelle tre lingue è quello di oppressione violenta e disordine. In arabo gli si affiancano i significati di ingiustizia, maltrattamento e le sfumature semantiche del verbo derivato dalla radice spaziano con notevole ampiezza da  fare un torto, oltraggiare a tiranneggiare e affliggere, oltre che oscurare e avvilire.

(al)ẓālimūna nel testo sacro islamico indica tutti coloro che non riconoscono il Corano come testo divino, che non si sottomettono alla volontà di Allah e quindi rigettano l’islam. Costoro sono oppressori, peccatori e perpretratori di ingiustizie di ogni genere. È un termine che il Corano applica indiscriminatamente a tutti i non mussulmani in quanto tali. La stupefacente abilità dei mussulmani di recitare il ruolo delle vittime è esemplificato da questo epiteto che scarica sugli altri tutte le nefandezze delle quali, nel corso della storia, essi si sono macchiati allo scopo di diffondere la propria ideologia religiosa totalitaria ed oppressiva.

  1. Visto che questo blog è interessantissimo, non si potrebbe – per favore – cambiarlo in modo da renderlo di facile lettura??? La grafia bianca su sfondo nero è illeggibile (anche perché nel testo il bianco è troppo tenue e appena visibile), a meno che qualcuno non voglia massacrarsi gli occhi. Non tutti possono permetterselo. Grazie per la comprensione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...